Pillon (Lega), gravissimo portare gay pride negli asili di Bologna

(AGENPARL) – Roma, 14 luglio 2018 – “Quanto accaduto nell’asilo di Casalecchio, con bambini piccolissimi spinti a festeggiare e vivere un gay pride è davvero grave.  Condanniamo apertamente questa violenta colonizzazione ideologica. Faremo le opportune verifiche circa la posizione della Cooperativa Dolce, che gestisce l’asilo”.

Così  il Senatore Simone Pillon, capogruppo in Commissione Giustizia.

“Riteniamo del tutto fuori luogo portare nelle aule di un asilo tematiche così delicate. I bambini hanno diritto di essere bambini, giocare e crescere in piena libertà senza che le ore di asilo e scuola diventino momenti di indottrinamento. Allo stesso tempo i bambini hanno diritto ad avere una mamma ed un papà, e spetta solo ai genitori il diritto e il dovere di provvedere alla loro educazione. Ognuno rimane libero di manifestare per i propri diritti – conclude Pillon – ma reagiremo con tutti gli strumenti legali contro chi tenta di strumentalizzare i figli degli altri, per promuovere temi ideologici”.

Leave a Reply

Your email address will not be published.